Bassa Reggiana Volley
 
 
Le Squadre
Serie C femminile 2007/2008
Serie C femminile 2005/2006
Serie C Maschile 2004/2005
Serie C femminile 2011-2012
Serie D maschile 2011-2012
Serie C femminile 2010-2011
Serie D maschile 2010-2011
Serie C Femminile 2009/2010
Serie D maschile 2009/2010
Serie C femminile 2008/2009
Serie C maschile 2008/2009
Serie C maschile 2007/2008
Under 18 femminile 2007/2008
Serie C maschile 2006/2007
Giovanili 2007/2008
Serie C femminile 2006/2007
II^ Div. Femminile 2005/2006
Serie D Femminile 2004/2005
Seconda Div. Femm. 2004/2005
Under 16 maschile 2004/2005
Prima Div. Femm. 2003/2004
Prima Div. Femm. 2002/2003
Prima Div. femm. 2001/2002
Serie C maschile 2003/2004
Serie C maschile 2002/2003
Serie C maschile 2001/2002
LE ALTRE SQUADRE FIPAV 2003/2004
Chi Siamo
la Società
il Consiglio Direttivo
il Presidente
il Direttore Generale
il Dirigente acc. serie C maschile
il D.S. serie C femminile
Ricorrenze
S.Pasqua 2013
Santo Natale 2012
S.Pasqua 2012
Santo Natale 2011
S.Pasqua 2011
Santo Natale 2010
S.Pasqua 1010
Santo Natale 2009
S.Pasqua 2009
S.PASQUA 2008
S.NATALE 2007
Pasqua 2007
S.NATALE 2006
Pasqua 2006
S.NATALE 2005
Pasqua 2005
S.NATALE 2004
Pasqua 2004
S.Natale 2003
ESTATE 2003
Pasqua 2003
News
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 2011-2012
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 2010-2011
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 2009-2010
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 08/09
Risultati e commenti Coppa e Serie "C/F" 07/08
Risultati e commenti Serie "C" maschile 07/08
Risultati e commenti Coppa e Serie "C/F" 06/07
Risultati e commenti Serie "C/M" 06/07
Risultati e commenti Serie C femm. 2005/2006
Risultati e commenti Serie C maschile 2005/2006
La BRV ha festeggiato la promozione in C femminile
Una preghiera per S.S.Giovanni Paolo II°
Risultati e commenti Serie C maschile 2004/2005
Risultati e commenti Serie "D" Femm. 2004/2005
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 12-13
Risultati e commenti Serie C maschile 2003/2004
Risultati e commenti Prima Div.Femm. 2003/2004
Risultati e commenti Prima Div. Femm. 2001/2002
Risultati e commenti Prima Div. Femm. 2002/2003
Risultati e commenti Serie C maschile 2002/2003
Calendari E Classifiche
Vai alla Home Page
Momenti Di Festa E Di Gruppo
B.R.V. a Pinzolo
B.R.V. Presentazione all' El Paraiso
L'Under 18 festeggia il T.Ticolore 2008
La squadra di serie C festeggia il 6° posto
Auguri di Natale "C/F" 2007
Auguri di Natale "C/M" 2007
Silvia Panisi premiata a Guastalla
Cena di fine Campionato 1^ div/f 02/03
Sportinfesta all'U.S.Saturno
Cena di fine Campionato Serie "C"
Eventi
B.R.V. certificata dalla Fipav 2012-2013
Marchio di Qualità2010-2011
All'Under 18 F il Trofeo Tricolore 2008
Under 18M Campione prov 2008
Arte e Sport 2007
La BRV ed il Minivolley alla Scuola Primaria
Mirko Bondavalli ha lasciato la vita terrena
Luca Bernardelli nella Rappresentativa Reggiana 05
Ettore Spaggiari riconfermato in FIPAV
Torneo " Città del Tricolore" a Guastalla
E' stata presentata la B.R.V. 2004/05
Cerimonia 60° U.S.Saturno
La B.R.V. e l'Amministrazione Comunale
I 60 anni dell'U.S.Saturno-Guastalla
I 60 anni del CSI
Aquila For Africa 2004
Serie D presentazione della squadra al Sindaco
Promozione Serie D Femminile 2004
Trofeo delle Province Cesenatico 2004
Torneo "Bismantova" per rappresentative maschili
Concentramento Mini Volley 2004
Rappresentativa Prov. Under 15 Femminile
STRAGE DI NASSIRIYA
1° Torneo B.R.VolLEI 2003
2003 - Anno europeo del disabile
For Africa 2003
Finale provinciale U15 FTT - 1^Divisione TT 2003
Finale provinciale Under 17/M-F 2003
Sandra Zardini miglior giocatrice 2002
for Africa 2002
Luigi Schiavon a Gualtieri
finale provinciale a Gualtieri 2001
for Africa 2001
Sponsor
Banca Reggiana
Frigeri Trasporti
B.C.M.
B.F. Guastalla
Contatti
RECAPITI
Links
Puoi consultare i LINKS
Conosciamoli Meglio
Serie C
Archivio
2004-2005
2005-2006
2006-2007
2007-2008
 
Risultati e commenti Serie "D" Femm. 2004/2005

VENERDI' 23 APRILE 2005 B.R.V. - PODENZANO 3-1 (25/20 - 25/20 - 21/25 - 25/23) ARBITRI: VITELLI E LABANTI
La B.R.V. femminile è promossa in Serie C
Ultima gara della stagione sportiva 2004/2005 alla B.Rossi di Guastalla ed ennesima vittoria contro la seconda in classifica e neo promossa Flashtel Podenzano PC.
E così dopo diversi anni dallo storico passaggio della B.R.V. maschile in serie C (vedi foto sopra alla Riseria) anche la nostra squadra femminile raggiunge l'ambito traguardo.
A questo punto ringraziamo tutti coloro che ci hanno seguito e sostenuto in questo Campionato che ci ha riservato solo soddisfazioni ed un risultato che difficilmente sarà eguagliato come l'imbattibilità della squadra dopo 22 gare in giro per le province di Parma, Reggio e Piacenza. Dicono che fosse il girone più facile ma è risaputo che sono parole che dette adesso, a giochi fatti, lasciano ovviamente....il tempo che trovano. Ad ogni buon conto tutte le ragazze della B.R.V. vanno elogiate per il prezioso risultato ottenuto oltre che per il loro attaccamento alla Società che ha determinato una positiva aggregazione dentro e fuori dal terreno di gioco. Va dato merito anche al tecnico Riccardo Ruina per ciò che ha saputo trasmettere alle ragazze; una guida significativa di indubbia valenza tecnica. Completa questo straordinario risultato l'attenzione e l'appoggio fornito alla squadra da Marco Lauria e Enzo Mori sia durante gli allenamenti che nell'organizzazione delle trasferte.
Un risultato importante anche per lo sport del territorio che vede in questo modo l'inserimento di una squadra di pallavolo nel contesto del massimo Campionato Regionale.

Sabato 16 Aprile 2005 - Ongina Volley- B.R.V. 2-3 (25/18 - 22/25 - 19/25 - 25/18 - 10/15) Arbitri:Bastioni-Pattera
Archiviata anche la gara con l'Ongina, c'è l'ultima contro il Podenzano
Dopo un'ora e quarantasei minuti di gioco la B.R.V. ha piegato la resistenza delle piacentine che hanno messo a dura prova la formazione in giallo-nero. Le ragazze di Rossetti e Cavalli sono partite subito forte con un break di cinque punti che le ragazze di Ruina non sono riuscite a colmare. Di buona levatura invece i successivi due set, entrambi vinti dalla B.R.V. a 22 ed a 19, che hanno restituito dignità alla squadra che fino alla penultima di campionato ha inanellato solo vittorie. La B.R.V. ,perso il quarto set, va al quinto con la voglia di non lasciare le penne nella tensiostruttura del Circolo Canottieri Ongina e con vigore e gioco lascia a dieci punti le avversarie.
Venerdì 22 Aprile presso la Palestra "B.Rossi" di Guastalla arriva quel Pedenzano che ha imparato a conoscere la B.R.V. non solo in campo ma anche dalla sua posizione in classifica geerale dato che le piacentine hanno viaggiato sul filo dello stabile secondo posto. Un impegno che la B.R.V. onorerà fino in fondo per poi lasciare spazio alla festa per la meritata promozione in serie "C" dopo solo un anno di permanenza in "D".

GIOVEDI' 7 APRILE 2005 B.R.V.-AVIS SORBOLO 3-0 (25/17 - 25/19 - 29/27) ARBITRO: MARCO BRUSCHI
L'emozione di un interminabile terzo set
La gara contro la formazione di Sorbolo è iniziata con un minuto di silenzio per ricordare la la scomparsa di S.S.Giovanni Paolo II° Karol Wojtyla. In riferimento al Papa "sportivo" ci pare doveroso riportare un passaggio dell'omelia del Cardinale Camillo Ruini durante la seconda Messa novendiale celebrata Domenica 10 Aprile in S.Pietro.
“un uomo vero, uno che ha gustato ed apprezzato fino in fondo il sapore della vita: dalla bellezza dell’arte, della poesia e della natura fino al vigore dello sport, dalla fedeltà dell’amicizia fino all’altezza della riflessione filosofica e teologica e fino al coraggio delle decisioni più impegnative”.

Della gara svoltasi alla B.Rossi di Guastalla c'è poco da dire se non dare atto di una ennesima vittoria giusto per mantenere la strada di un Campionato tutto costellato di successi. I primi due set si sono svolti come da copione con una B.R.V. protesa a sfruttare ogni pallone utile. Il terzo set la B.R.V. l'ha proprio strappato con forza; in svantaggio in finale di set è riuscita a raggiungere il pareggio sul 24 a 24, poi si sono succeduti diversi cambi palla fino al fatidico punto vittoria sancito per la verità con un beffardo pallone di servizio che caracolla sulla rete quel tanto che basta per ricadere imprendibilmente sul terreno avverso.
A questo punto mancano due sole gare alla conclusione di questa avventura che sta dando a tutta la squadra e alla Società indubbie soddisfazioni.
Sabato sarà la volta del viaggio contro la Canottieri Ongina mentre l'ultimo incontro casalingo sarà il 22 Aprile contro il Volley Podenzano (formazione che ha le carte in regola per la seconda promozione). Quest'ultima gara, oltre che una ennesima riprova di quanto vale la B.R.V., sarà l'occasione per festeggiare in Palestra la meritata promozione (anche le ragazze del Podenzano sono invitate).
Poi inizierà per la Società il lavoro di preparazione per la prossima Stagione 2005/2006. La squadra, il campo di gara, le collaborazioni sono solo alcuni degli argomenti che i Dirigenti della B.R.V. dovranno affrontare.

VENERDI' 1 APRILE 2005 B.R.V. - CORTE DEI GONZAGA 3-0 (25/18 - 25/20 - 26/24) ARBITRO: ALESSANDRO BERTAZZONI
La squadra di Donelli resiste ma soccombe
B.R.V.: Davoli E., Cardini S., Panisi S., Pellegrini N., Lauria E., Tondelli A., Lasagna L., De Leonardis S., Bondavalli G., Santachiara S., Velluti O. All. Ruina Riccardo

Corte dei Gonzaga: Perfetti F., Vernillo M., Mazzali E., Lonisetto E., Venturi C., Ruggeri S., Monney E., Catalano E., Simonetta S., Giaroli F. All.: Donelli Mauro

Arbitro: Alessandro Bertazzoni

Guastalla: Ulteriore conferma del valore della squadra allenata dal Coach Riccardo Ruina con la vittoria contro la Corte dei Gonzaga allenata da Mauro Donelli.

La formazione di Reggio ha espresso un gioco solo a tratti piacevole ed in grado di contenere le bordate della Sonia De Leonardis e della Sandra Zardini ma alla lunga ha dovuto cedere con onore i tre punti in palio.

I primi due set non hanno avuto storia con una B.R.V. molto determinata e molto abile a sfruttare gli spazi a muro e le incertezze in difesa delle avversarie. Nel terzo set le ragazze di Donelli, sfruttando un momento di rilassamento della squadra in giallo nero, riuscivano ad accumulare un buon vantaggio che poteva determinare la vittoria del set. Invece, sul 23 a 17 per le ospiti, Ruggeri e compagne hanno accumulato una serie incredibile di errori che hanno permesso all'Erika e compagne di raggiungere le avversarie e batterle per 26 a 24.

Della Corte dei Gonzaga da segnalare la prova della Ruggeri e della Simonetta S. che hanno sostenuto la propria squadra nel limite del possibile con buoni spunti personali in attacco.
Della Bassa Reggiana da segnalare la positiva prova della De Leonardis che unitamente alle staffilate della Sandra ed alle piazzate dell'Erika hanno spianato la strada di questo ulteriore passo avanti in classifica generale.

SABATO 19 MARZO 2005 OASI PALL.NOCETO - B.R.V. 0-3 (15/25 - 19/25 - 15/25) ARBITRO: BRUNO SACERDOTI
Senza sottovalutare l'avversaria la B.R.V. passa anche a Noceto
A Noceto contro l'Oasi la formazione reggiana ha presentato in campo l'Elisa Lauria palleggiatrice al posto dell'Alessia la Lisa al posto della Silvia Panisi e la Sara nel suo tradizionale osto. Il primo set la B.R.V. ha preso subito il largo che ha fatto dire ai più che la durata della gara sarebbe stata molto breve. Invece la formazione parmense ha dimostrato di tener testa alle ragazze, solitarie in cima alla classifica, riuscendo a ribattere con forza ad ogni palla. Nonostante ciò il bottino racimolato non è andato oltre i quindici punti. Nel secondo set si è vista una bella gara con le ragazze dell'Oasi impegnate a dimostrae il loro valore che, in effetti, si è determinato nel gioco di squadra che ha trovato nella difesa il pezzo forte. Da non trascurare anche la prova di alcune giocatrici di casa le cui stoccate sono state però ben recuperate dalla difesa in giallo-nero. I 19 punti conquistati sono stati il segnale del buon andamento dell'intero sestetto locale. Nel terzo parziale la B.R.V. non ha dato scampo con il gioco ritrovato, un pizzico di maggior attenzione ed una più efficace azione offensiva messa in mostra dalla Nada e dalla Sonia. Ma, come sempre, tutte le ragazze hanno fatto il loro dovere pensando ormai alla promozione conquistata con largo anticipo.
La classifica vede la B.R.V. prima in classifica con 51 punti, 18 gare vinte su 18, 54 set vinti e solo 8 persi. Seguono il Podenzano distanziato di 12 punti, 4 gare perse su 18. 27 i set persi e 45 vinti. Terza con 36 punti l'Ongina con 12 gare perse su 18, 25 set persi e 40 vinti. Dopo la sosta Pasquale la B.R.V. si ripresenterà sul parquet di Guastalla per affrontare Venerdì 1° Aprile la Corte dei Gonzaga.
A tutta la squadra ed ai sostenitori Buona Pasqua !

VENERDI' 11 MARZO 2005 B.R.V. - CUS PARMA 3-1 (25/15 - 25/23 - 23/25 - 25/23) ARBITRO: STEFANO BOSIO
La B.R.V. supera di slancio anche il CUS Parma
Guastalla: Alla Palestra “B.Rossi” di Guastalla la Bassa Reggiana Volley, imbattuta capolista del girone A, ha superato anche la formazione del CUS Parma con un perentorio 3 a 1. La squadra allenata da Ruina Riccardo è scesa in campo senza la sua palleggiatrice Alessia Tondelli reduce da un infortunio ad un ginocchio patito durante l’ultima partita disputata in quel di Pontenure. Ma non per questo la squadra si è sentita ridimensionato avendo nell’Elisa Lauria un valido sostituto. Il primo set vinto dalla squadra di casa alla grande con uno scarto di 10 punti la B.R.V. ha dimostrato tutto il suo valore. Questo ha rinvigorito la squadra ospite la quale, dotata di un sestetto di tutto rispetto, ha messo alle corde nel secondo set le ragazze in giallo nero riuscendo a cogliere punti importanti grazie alle azioni offensive dei martelli Campana e Brea ciò ha permesso alle ospiti di raggranellare solamente 23 punti. Nel terzo set, come spesso è accaduto alla formazione reggiana, la B.R.V. ha tirato i remi in barca lasciando alle parmensi la meritata soddisfazione di vincere il parziale con il punteggio di 25 a 20. Nel quarto ed ultimo set la B.R.V. ha cambiato ritmo di gioco, pur sempre pressata da vicino da un Cus Parma mai domo, andando a vincere set ed incontro per 25 a 23.
Enzo Mori Direttore Sportivo della B.R.V. ha così commentato l’esito dell’incontro: “Se devo essere sincero ho avuto un certo timore riverenziale nei confronti del CUS Parma ed infatti non mi sono sbagliato. Fino ad ora non abbiamo mai perso una gara ed ho avuto paura di dover annotare la prima sconfitta. Grazie all’ottima reazione di tutta la squadra la partita ha avuto un esito positivo. Ora pensiamo alla prossima gara contro l’Oasi Noceto. Una vittoria ci spalancherebbe matematicamente la promozione alla serie “C”, un evento questo molto importante per tutti i nostri sostenitori ed in primo luogo per tutte le ragazze che sono state splendide”.
Attualmente la classifica vede la B.R.V. prima con 48 punti, Podenzano con 36, Canottieri Ongina con 33.

SABATO 5 MARZO 2005 VOLLEY PONTENURE PV- B.R.V. 0-3 (23/25 - 18/25 - 18/25) ARBITRO: PAOLO ROLI
La B.R.V. supera il Volley Pontenure nella gara di ritorno
In prossimità della "Festa della Donna" le ragazze della B.R.V. si sono regalate una bella vittoria a spese della formazione del Volley Pontenure di Piacenza.
Con il continuo assillo di incontrare per strada la precipitazione nevosa temuta dagli organi preposti, la comitiva al completo ha raggiunto tranquillamente il Palazzetto di Pontenure con la predisposizione di sempre.
Il primo set ha messo in evidenza, da parte BRV, una certa difficoltà ad ingranare dovuta anche al fatto che la prevista sosta in Campionato ed un allenamento saltato hanno rotto i tradizionali ritmi. Da parte pontenurese invece abbiamo registrato una formazione ben inquadrata, equilibrata nelle diverse posizioni di attacco e dotata di ragazze sulle quali fare giusto affidamento. La BRV ha fatto comunque suo il set con il minimo scarto 25 a 23.
Nei successivi parziali le ragazze della BRV sono cresciute nel gioco d'assieme mentre la formazione di casa ha risposto a dovere agli attacchi giallo-nero pur non riuscendo ad andare oltre i 18 punti.
Anche in questa gara il Tecnico Ruina ha messo in campo tutte le ragazze a sua disposizione con una giusta segnalazione per Isa autrice di diversi ottimi muri difensivi.
Nel finale del terzo set l'Alessia ha subito un infortunio al ginocchio sx lasciando il posto a Elisa Lauria. Ci auguriamo che Alessia possa recuperare prontamente ed essere quanto prima nuovamente in campo.
La classifica parla di 45 punti per la B.R.V. seguita a 34 punti dal Podenzano che ha subito una battuta d'arresto contro le reggiane della "Corte dei Gonzaga". Seguono appaiate a 31 punti il Volley Fornovo e la Canottieri Ongina.
La prossima gara vedrà fra le mura amiche alle ore 21 la gara BRV - CUS PARMA
A tutte le ragazze buon 8 Marzo !

VENERDI' 18 FEBBRAIO 2005 B.R.V. - POL.SANTOS PC 3-0 (25/12 - 25/15 - 25/15) ARBITRO:Antonio Licchelli
FACILE VITTORIA PRIMA DEL TURNO DI RIPOSO
Contro l'Ass.Pol.Santos la formazione di Ruina ha confermato il suo valore costringendo la squadra piacentina al minimo punteggio per set.
Scontato l'acquisizione dei tre punti gara il tecnico guastallese ha avuto modo di mettere in campo tutte le proprie pedine a cominciare da Giorgia Bondavalli già ad inizio gara.
La formazione ospite ha mostrato subito, nel corso del 1° set, di soffrire il gioco delle ragazze in giallo-nero così da sembrare alquanto frastornate riuscendo ad incamerare appena 12 punti. Sulla stessa falsariga i successivi set che non modificavano di molto la consistenza del bottino concludendo con 15 punti set ed incontro.
In attesa del prossimo turno di gara, che per la B.R.V. suonerà solo l'11 Marzo contro il Cus Parma, è prevista una amichevole che il D.S. ed il Tecnico stanno organizzando per Martedì 22 Febbraio 2005 poi, nella stessa settimana, Giovedì libero per tutte le ragazze.

Venerdi' 11 Febbraio 2005 Ardavolley - B.R.V. 0-3 (13/25 - 17/25 - 19/25)
Prosegue la marcia della Bassa Reggiana
Dopo la vittoria di una settimana fa fra le mura amiche della "B.Rossi" di Guastala (per tre a zero contro il SINTEC Taneto) la B.R.V. è andata a vincere nuovamente a Fiorenzuola d'Arda contro la locale squadra con il medesimo punteggio di tre a zero.
Le due gare hanno avuto lo stesso copione; le due avversarie di turno con organici molto giovani, nulla hanno potuto contro l'Erika e compagne che seppure attenuando in qualche frangente la loro potenzialità individuale e di gruppo, hanno saputo imporsi con dei punteggi del tutto eloquenti.
Rinfrancate le brave Alessia e Giorgia e ritornata sui suoi livelli l'Ombretta; con la Sandra, la Sonia e la Nada comunque sempre difficilmente contrastabili e con la Silvia capace di stupire per i suoi muri e per le sue schiacciate quando ci mette un po' di animosità, la B.R.V. si conferma prima della classe e con tutte le carte in regola per la promozione alla categoria superiore. Se mettiamo poi sulla bilancia che anche atlete come la Sara, l'Elisa, e la Lisa sempre pronte a salire nel sestetto con risultati più che buoni e dimostrati proprio nelle ultime due gare di Campionato, il cerchio si chiude magnificamente.
Venerdì 18 confronto di ritorno contro l'AVIS Sorbolo a Guastalla alle ore 21, una squadra che saprà impegnare la formazione di Riccardo Ruina.

SABATO 29 GENNAIO 2005 - PALL. FORNOVO - B.R.V. 2-3 (13/25 - 25/21 - 19/25 -25/15 - 12/15) ARBITRO:ALFONSO TAFFURI
NEL FREDDO DI FORNOVO IL CALORE DI UNA ENNESIMA VITTORIA
La partita in quel di fornovo era iniziata molto bene con un primo set vinto alla grande in una manciata di minuti lasciando la formazione di casa a 13 punti. Tutto sembrava girare alla perfezione senonchè nel secondo parziale le ragazze della pallavolo locale hanno preso coraggio ed hanno iniziato ad impensierire le ragazze di Ruina sotto l'incalzare delle ottime schiacciate dei martelli locali. Questo set è stato comunque molto ben combattuto da entrambe le parti con un sostanziale equilibrio che verso la fine del set si è concretizzato positivamente per la Pall.Fornovo. Nel terzo set è sopraggiunta l'indubitata reazione di Erika e compagne che riportavano in loro favore le sorti della gara. Nel quarto set però sono stati troppo gli errori commessii dalle ragazze BRV tanto da cedere il parziale con il punteggio di 25 a 15. Il set decisivo è iniziato con il vento in poppa con un minimo scarto di punteggio che le locali non sono più riuscite a colmare.
Conclusa le mera cronaca dell'incontro lasciamo al tecnico Ruina l'incombenza di valutare la prestazione della squadra che rimane saldamente al vertice della classifica generale con sei punti di distacco dal Podenzano e ben undici dalla stessa Pall.Fornovo
Il prossimo impegno sarà alla B.Rossi di Guastalla con inizio alle ore 21 contro l'avversaria di turno che risponde al nome di Sintec Taneto.

Domenica 23 gennaio 2005 VOLLEY PODENZANO - B.R.V. 2 - 3
Positivo il risultato ottenuto nello scontro diretto con Podenzano PC
La gara contro la formazione seconda in classifica generale ed in prossimità del giro di boa
è stata caratterizzata da un sostanziale equilibrio fra le due squadre. Ovviamente entrambe ce l'hanno messa tutta per strappare il miglior risultato possibile e questo è stato, alla fine di cinque set tirati, appannaggio della formazione ospite.
Come molte volte accade la formazione di ruina è partita molto tesa ben conscia del valore delle avversarie e solo dopo il primo set si sono rinfrancate andando a ripescare il valore del proprio potenziale tecnico. Una lieta indicazione è venuta dall'ottima prestazione del libero Ombretta Belluti che ha trasfuso sicurezza a tutta la squadra unitamente ai punti forniti in attacco dalla capitana Erika Davoli.
Certamente una gara da ricordare così come il tranquillo viaggio di trasferimento in quel di Podenzano Piacenza compiuto tutte insieme con un mezzo unico.
Sabato 29 Gennaio 2005 ore 17,30 ulteriore trasferta a Fornovo contro la locale formazione.

Sabato 9 Gennaio 2005 AVIS CRI Sorbolo - B.R.V. 0-3 (24/26 – 15/25 – 15/25) Arbitro: Mazzoli Dario
La B.R. V. vince il primo confronto con le avversarie di vertice
B.R.V.: Davoli E., Zardini S., Panisi S.,Pellegrini N., Lauria E., Tondelli A., Lasagna L., Deleonardis S., Bondavalli G., Santachiara S., Belluti O., All. Ruina Riccardo

Sorbolo: nella prima gara di questo nuovo anno la formazione di Ruina si è presentata a Sorbolo (seconda in classifica) molto determinata ma anche rispettosa delle potenzialità delle avversarie. Infatti il primo set, concluso 24 a 26 per le reggiane, ha evidenziato una superiorità tecnica della B.R.V. ben contrastata dalle ragazze di Ferrari che riuscivano a rispondere , palla su palla, grazie agli attacchi mani-fuori operati dalla Marenghi e dalla Cattani. Nei due set successivi la B.R.V. non lasciava scampo alla formazione di Sorbolo avendo registrato il gioco a muro, con ribattute eccezionali nei tre metri, ed avendo permesso alla Pellegrini e alla Panisi di mettere a terra palle stratosferiche grazie all’oculata regia della Tondelli. Ora la B.R.V. viaggia incontrastata nel Girone A con 26 punti seguita dal Podenzano Piacenza a 20 e dal Sorbolo a 18.
Il tecnico Ruina esce soddisfatto dicendo:”Abbiamo fornito una soddisfacente prestazione che dovrà essere maggiormente affinata in vista della gara contro il Podenzano che mi sembra la squadra più attrezzata fra quelle che abbiamo incontrato”.

Sabato 18 Dicembre 2004 Corte dei Gonzaga RE - B.R.V. 2-3 (25/23 - 14/25 - 16/25 - 25/21 - 10/15) Arbitro: Claudio Martani
Le feste regalano un punto alla Corte dei Gonzaga
L'ultima gara prima della sosta natalizia è stata vinta con un certo affanno dalla B.R.V. che hanno ceduto un punto alle avversarie. Infatti il punteggio di 2 a 3 ha permesso alla formazione di Ruina di mantenere la prima posizione in classifica, seppure riducendo a 5 i punti di distacco dalle dirette avversarie, e a quella di Donelli di aggiungere un punto alla sua classifica di centro classifica.
La Bassa Reggiana è scesa in campo priva della Sandra Zardini che deve osservare un periodo di riposo per malanni alle caviglie ed al suo posto e scesa in campo la Giorgia che si è comportata egregiamente nel suo ruolo. La partita è stata condotta con alti e bassi da entrambe le parti; la Corte dei Gonzaga ha avuto dei momenti molto ficcanti ben orchestrati dalla palleggiatrice Ruggeri e conclusi adeguatamente dalla Pergetti seguiti da altri che hanno determinato la chiusura dei set solamente a 15 ed a 16 punti. La Bassa Reggiana, pur non dimostrando in campo il suo reale valore ha mantenuto una uniformità di rendimento lottando su ogni palla anche sui set lasciati alle avversarie. Nel quinto set la squadra è partita subito reattiva e sicura nel piazzare palle vincenti e per le ragazze guidate da Donelli e Siliprandi non c'è stato nulla da fare. Il Campionato riprenderà Sabato 8 Gennaio 2005 quando la B.R.V. si recherà a Sorbolo contro la seconda in classifica. Il confronti si presenta sulla carta alquanto difficile per la consistenza tecnica delle ragazze dell'AVIS-CRI Sorbolo. Un incontro quindi da non perdere. Inizio gara ore 17,30.

VENERDI' 10 DICEMBRE 2004 B.R.V. - AS OASI PALL.NOCETO 3/0 (25/17 - 25/14 - 25/12) Arbitro: Elisa Malavasi
Netta vittoria contro la Pallavolo Noceto PR
Un netto 3 a 0 ha contraddistinto la settima giornata del Campionato di Serie D. Sette gare vinte su sette che portano a 21 punti il bottino già acquisito ed il mantenimento della prima posizione in classifica Generale.
Delle dirette inseguitrici solo il Sorbolo ed il Podenzano non perdono terreno avendo entrambe vinto per tre a zero i rispettivi scontri con le avversarie di turno. Sei punti , tanti sono quelli che separano la B.R.V. dalle seconde in classifica, sono un buon vantaggio per guardare con ottimismo al futuro.
Nella formazione scherata Venerdì da Ruina è entrata la Giorgia dopo un periodo di forzato riposo. Ottimale la sua prova e promettente la sua voglia di ben figurare nel ruolo a lei più congeniale. E' ritornata in campo, per tutta la gara, anche l'Ombretta dopo l'intervento chirurgico che l'aveva tenuta lontana dal gioco per tanti mesi. La sua passione e, anche per lei, la voglia di pallavolo l'hanno sicuramente aiutata a ritornare sul parquet anche prima del tempo stimato per il suo recupero. Tutte belle "novità" che speriamo siano di buon auspicio per rimuovere le preoccupazioni che attualmente stanno tenendo sulle spine la Sandra. Non diciamo altro se non formulare l'augurio, per tutte, di risolvere completamente i loro problemi.
La prossima gara vedrà la B.R.V. impegnata Sabato 18 Dicembre a Reggio Emilia contro la formazione della Corte dei Gonzaga alle ore 19,30

VENERDI' 3 DICEMBRE 2004 CUS PARMA - B.R.V. 0-3 (20/25 - 16/25 - 14/25) Arbitro Torri di Modena
Nel tempio dell'Università di Parma B.R.V. piega anche il CUS
E' bastato un set alle ragazze di Ruina per prendere le misure ad un Cus Parma che è apparso quanto mai frastornato dopo un primo set giocato al limite delle loro possibilità. La resistenza delle parmensi è stata completamente frantumata psicologicamente prima ancora che tecnicamente da due fantastiche palle dell'Alessia palleggiate ad una mano a spiazzare completamente il muro aversario e, succesivamente, una bordata nei tre metri della Sonia ben srvita in veloce sempre da Alessia.
I rimanenti due set sono stati di normale amministrazione per Erika e compagne che hanno potuto contare alla grande su una stratosferica Sandra Zardini che si è divertita a piazzare, ad ogni occasione propizia, palle punto. La strada della vittoria è sempre più spianata ad una B.R.V. che può bearsi dell'onore di avere sugli spalti "osservatori" delle squadre avversarie armati di biro e blocco notes per prendere appunti sugli schemi proposti dal Tecnico Ruina alle sue ragazze.
La prossima gara vedrà la B.R.V. fra le mura amiche della B.Rossi di Guastalla contro la Pallavolo Noceto squadra già conosciuta e battuta nei tornei estivi di preparazione.

VENERDI' 26 NOVEMBRE 2004 B.R.V. - PONTENURE 3-0 (25/14-25/14-25/21) ARBITRO: MARCO BRUSCHI MO
Prosegue incontrastata la marcia della Formazione di Ruina in serie D
Anche la gara contro il Volley Pontenure di Piacenza è stata una passeggiata. Senza nulla togliere alle possibilità della squadra avversaria possiamo dire che fino ad ora la BRV non ha trovato dificoltà ad incamerare l'intera posta in palio nelle gare fine ad ora disputate. Anche il Volley Pontenure, sceso a Guastalla armato di tanta buona volontà, nulla ha potuto contro Silvia e compagne. Gli attacchi delle piacentine si sono infranti contro i muri ben piazzati delle ragazze in giallo-nero mentre la per Sandra, Sonia ed Erika è stata una passeggiata mettere a terra palle determinanti.
In classifica la BRV è sempre più solitaria al primo posto mentre Venerdì 3 Dicembre la squadra si recherà a Parma alle ore 20,45 a rendere visita al locale CUS Parma.

Sabato 20 Novembre 04 - Pol.Santos-B.R.V. 0 - 3 (16/25 - 14/25 - 17/25)
A Piacenza contro la Pol. Santos passaggio tranquillo
Seconda gara in quel di Piacenza e secondo passaggio positivo per le ragazze di Riccardo Ruina. La Pol.Santos, squadra ripescata all'ultimo momento, nulla ha potuto contro la formazione in giallo-nero data la marcata differenza di potenziale a disposizione dei due sestetti. La B.R.V. è scesa in campo con una formazione inedita, rivoluzionata nei ruoli per la prolungata assenza di Ombretta che, a quanto pare, sembra che stia migliorando fisicamente e forse la vedremo al suo posto prima del previsto. Dopo questo doveroso augurio diciamo che la Sandra nel ruolo di libero se l'è cavata bene tranne un comprensibile fallo di posizione più che altro dovuto alla voglia di andare a rete. Importanti sono state le palle messe a terra da Sonia ben orchestrata da Alessia che ha faticato a prendere le ....misure al fischietto di turno. Capitan Erika è tornata al suo tradizionale ruolo e così si è messa in mostra con diverse stoccate dalla banda. Sul solito standard la Sara e la Nada con la Silvia a farla da padrone con i suoi muri da manuale. La classifica ci vede in testa con 12 punti all'attivo e con quattro punti di vantaggio dalle tre dirette inseguitrici tutte con 8 punti, Fiorenzuola, CUS Parma, Corte dei Gonzaga.
Il 26 Novembre scenderà alla B.Rossi la terza squadra piacentina, il V.B.Valnure. Quindi tutti in Palestra con inizio alle ore 21.

Contro Fornovo, Taneto e Arda Volley le prime sonanti vittorie
La B.R.V. a punteggio pieno dopo 3 gare
La classifica ci arride perchè dopo tre gare la B.R.V. è sola in cima alla classifica ed a punteggio pieno con 9 punti all'attivo. La formazione di Ruina, seppure ancora rimaneggiata per la mancanza del libero Ombretta, è riuscita a sbarazzarsi delle avversarie distanziando le seconde di tre punti. Infatti, nell'ordine, Avis Sorbolo, Podenzano PC, Ongina PC e Cus Parma si accontentano per ora di guardare la cima della classifica alle spalle di una B.R.V. che, di slancio, ha già fatto il vuoto. Significativa l'ultima gara giocata alla B.Rossi contro l'Arda Volley, squadra non certamente neo promossa, ma che nulla ha potuto contro una De Leonardis che ha messo a terra palle imprendibili e dove la Silvia sembra ringiovanita tanta è la vivacità con la quale affronta i muri avversari e la determinazione con cui attacca ogni palla utile. Un elogio quindi a tutta la squadra per le buone affermazioni di inizio Campionato.
Sabato prossimo 20 Novembre 04 le ragazze saranno di scena in quel di Sorbolo alle ore 20,30.

VENERDI' 29 OTTOBRE 04 B.R.V. - PALL.FORNOVO 3-0 (25/23 - 25/5 - 25/19). Arbitro Roberto Bertazzoni
Esordio vincente della B.R.V. nel Campionato di serie D regionale 2004/2005
Bassa Reggiana Volley: Davoli E., Zardini S., Panisi S., Pellegrini N., Lauria E., Tondelli A., Lasagna L., De LeonardisS., Bondavalli G., Santachiara S. All.Ruina Riccardo
Pall.Fornavo PR: Strini M., Carraio E., Accorsi F., Negri G., Burroni B., Consigli F., Rosi C., Campari G., Tondelli R., Saccani P. Monica L. All.Pavesi Dante

Guastalla: La Bassa Reggiana Volley allenata da Ruina Riccardo ha iniziato positivamente la sua avventura nel Campionato di Serie D regionale contro la quotata Pallavolo Fornivo. La gara ha avuto un esito positivo per la formazione giallo-nera grazie ad uno strepitoso primo set iniziato con un brek addirittura di 8 punti, vantaggio che è poi andato assotigliandosi a seguito dell’attesa rimonta delle parmensi In realtà il primo set è stato quello più combattuto da ambo le parti mentre i successivi hanno evidenziato la superiorità tecnica e tattica della squadra locale. Nella B.R.V. era assente il libero, Belluti Ombretta, reduce da un infortunio di gioco di cui è rimasta vittima la brava giocatrice durante il finale del Campionato passato. Con il suo recupero la formazione di Ruina potrà ambire sicuramente alle prime posizioni del Girone A. Bene l’apporto della nuova banda De Leonardis che ha messo a terra palle imprendibili per tutto l’arco dell’incontro. Consueto rendimento per Sandra Zardini ed ottima prestazione a muro di Silvia Panisi. Nella Pall.Fornovo si è ben destreggiata la Burroni che con le sua forte imprenditività in attacco ha impegnato più volte il muro della B.R.V.
Positivo il commento del Direttore sportivo Enzo Mori che ha detto: “Sinceramente mi aspettavo qualche cosa di più dalla squadra di Parma. In verità l’avevamo già incontrata e battuta in Coppa Emilia ma allora ci aveva fatto sudare di più. E’ stata sicuramente una buona partenza”.
La prossima gara si terrà Venerdì 5 Ottobre 2004 a Taneto di Gattatico, Scuole Elementari, contro la squadra della SINTEC alle ore 21,00.


Il Campionato 2004/2005 è alle porte: ecco le prime riflessioni
Riprende l'avventura di B.R.V. questa volta in Serie D
La B.R.V. si ritroverà il 30 Agosto 2004 per iniziare la preparazione in vista del nuovo Campionato, la sospirata Serie "D" regionale. L'organico della squadra si presenta con tre partenze Maria, Paola e Ofelia che ringraziamo per il loro prezioso contributo alla promozione e con altrettanti arrivi che andremo a presentare nella sezione dedicata alla presentazione della squadra edizione 2004/2005.
Vi sottoponiamo un articolo inviato agli organi di stampa con il quale apriamo il nostro filo diretto con sostenitori e appassionati di pallavolo.

La Bassa Reggiana Volley si sta preparando per affrontare una nuova avventura questa volta nel Campionato Regionale di Serie “D” femminile che ha rincorso per diversi anni e finalmente ha conquistato alla grande al termine di una stagione agonistica da incorniciare.
Per la B.R.V. settore femminile la serie “D” femminile è la squadra di vertice che va ad aggiungersi a quella di terza Divisione ed a quelle dell’attività giovanile che raggruppano più di 100 ragazze. Nel settore maschile la B.R.V. allinea anche per la prossima stagione sportiva la squadra di serie “C” unitamente a due squadre di Under 16 e Under 14. Sul versante societario la B.R.V. edizione 2004/2005 ha completato il suo assetto dirigenziale consolidando il rapporto di collaborazione con l’U.S.Aquila di Luzzara e con la Pallavolo Gualtieri la quale, dal prossimo anno, si schiererà completamente con i colori della B.R.V, e con l’U.S.Saturno relativamente a ben definite attività a progetto. A questo proposito Ettore Spaggiari Presidente della Società ha detto: “La Bassa Reggiana Volley si presenta ai nastri di partenza dei Campionati Fipav con l’intenzione di confermare le posizioni acquisite con la serie “C” maschile e “D” femminile e di affinare la conduzione e la promozione dell’attività giovanile le cui squadre, con l’inserimento pieno della Pallavolo Gualtieri, sono cresciute di numero. A nome di tutta la Società ringrazio nuovamente le ragazze che ci hanno regalato la soddisfazione della promozione in Serie “D”. L’obiettivo rimane comunque sempre quello di lavorare per promuovere la pallavolo giovanile proseguendo nella collaborazione con la scuola e le altre Società del territorio”.
Relativamente alla squadra di serie “D” femminile il Direttore Sportivo Enzo Mori ce ne ha illustrato gli obiettivi e l’organico “La squadra manterrà il suo assetto originario – attacca Mori - pur facendo registrare alcune novità nei ruoli della palleggiatrice, della centrale e dell’opposto. E’ confermata la presenza del tecnico Riccardo Ruina che in questi anni ha saputo guidare con dovizia la squadra ed amalgamare un gruppo di ragazze ben motivate e con una buona dose di attaccamento ai colori sociali la B.R.V. fino alla sua promozione in serie “D” regionale”.
La B.R.V. Serie “D” femminile edizione 2004/2005 si presenta quindi con il seguente organico: palleggiatrice: Elisa Lauria (confermata), Tondelli Alessia da Pall.Novellara; Centrali: Silvia Panisi, Nada Pellegrini (confermate) Lisa Lasagna (da definire da U.S.Saturno); Opposti: Sara Santachiara (confermata), Sonia De Leonardis (da Pall. Fabbrico); Bande: Sandra Zardini, Erika Davoli, Giorgia Bondavalli, Sara Mazzoni (confermate), Alice Alberici (da Pall.Gualtieri); libero: Ombretta Belluti (confermata) Allenatore: Riccardo Ruina; Dirigente accompagnatore: Marco Lauria; Direttore Sportivo: Enzo Mori.