Bassa Reggiana Volley
 
 
Le Squadre
Serie C femminile 2007/2008
Serie C femminile 2005/2006
Serie C Maschile 2004/2005
Serie C femminile 2011-2012
Serie D maschile 2011-2012
Serie C femminile 2010-2011
Serie D maschile 2010-2011
Serie C Femminile 2009/2010
Serie D maschile 2009/2010
Serie C femminile 2008/2009
Serie C maschile 2008/2009
Serie C maschile 2007/2008
Under 18 femminile 2007/2008
Serie C maschile 2006/2007
Giovanili 2007/2008
Serie C femminile 2006/2007
II^ Div. Femminile 2005/2006
Serie D Femminile 2004/2005
Seconda Div. Femm. 2004/2005
Under 16 maschile 2004/2005
Prima Div. Femm. 2003/2004
Prima Div. Femm. 2002/2003
Prima Div. femm. 2001/2002
Serie C maschile 2003/2004
Serie C maschile 2002/2003
Serie C maschile 2001/2002
LE ALTRE SQUADRE FIPAV 2003/2004
Chi Siamo
la Società
il Consiglio Direttivo
il Presidente
il Direttore Generale
il Dirigente acc. serie C maschile
il D.S. serie C femminile
Ricorrenze
S.Pasqua 2013
Santo Natale 2012
S.Pasqua 2012
Santo Natale 2011
S.Pasqua 2011
Santo Natale 2010
S.Pasqua 1010
Santo Natale 2009
S.Pasqua 2009
S.PASQUA 2008
S.NATALE 2007
Pasqua 2007
S.NATALE 2006
Pasqua 2006
S.NATALE 2005
Pasqua 2005
S.NATALE 2004
Pasqua 2004
S.Natale 2003
ESTATE 2003
Pasqua 2003
News
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 2011-2012
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 2010-2011
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 2009-2010
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 08/09
Risultati e commenti Coppa e Serie "C/F" 07/08
Risultati e commenti Serie "C" maschile 07/08
Risultati e commenti Coppa e Serie "C/F" 06/07
Risultati e commenti Serie "C/M" 06/07
Risultati e commenti Serie C femm. 2005/2006
Risultati e commenti Serie C maschile 2005/2006
La BRV ha festeggiato la promozione in C femminile
Una preghiera per S.S.Giovanni Paolo II°
Risultati e commenti Serie C maschile 2004/2005
Risultati e commenti Serie "D" Femm. 2004/2005
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 12-13
Risultati e commenti Serie C maschile 2003/2004
Risultati e commenti Prima Div.Femm. 2003/2004
Risultati e commenti Prima Div. Femm. 2001/2002
Risultati e commenti Prima Div. Femm. 2002/2003
Risultati e commenti Serie C maschile 2002/2003
Calendari E Classifiche
Vai alla Home Page
Momenti Di Festa E Di Gruppo
B.R.V. a Pinzolo
B.R.V. Presentazione all' El Paraiso
L'Under 18 festeggia il T.Ticolore 2008
La squadra di serie C festeggia il 6° posto
Auguri di Natale "C/F" 2007
Auguri di Natale "C/M" 2007
Silvia Panisi premiata a Guastalla
Cena di fine Campionato 1^ div/f 02/03
Sportinfesta all'U.S.Saturno
Cena di fine Campionato Serie "C"
Eventi
B.R.V. certificata dalla Fipav 2012-2013
Marchio di Qualità2010-2011
All'Under 18 F il Trofeo Tricolore 2008
Under 18M Campione prov 2008
Arte e Sport 2007
La BRV ed il Minivolley alla Scuola Primaria
Mirko Bondavalli ha lasciato la vita terrena
Luca Bernardelli nella Rappresentativa Reggiana 05
Ettore Spaggiari riconfermato in FIPAV
Torneo " Città del Tricolore" a Guastalla
E' stata presentata la B.R.V. 2004/05
Cerimonia 60° U.S.Saturno
La B.R.V. e l'Amministrazione Comunale
I 60 anni dell'U.S.Saturno-Guastalla
I 60 anni del CSI
Aquila For Africa 2004
Serie D presentazione della squadra al Sindaco
Promozione Serie D Femminile 2004
Trofeo delle Province Cesenatico 2004
Torneo "Bismantova" per rappresentative maschili
Concentramento Mini Volley 2004
Rappresentativa Prov. Under 15 Femminile
STRAGE DI NASSIRIYA
1° Torneo B.R.VolLEI 2003
2003 - Anno europeo del disabile
For Africa 2003
Finale provinciale U15 FTT - 1^Divisione TT 2003
Finale provinciale Under 17/M-F 2003
Sandra Zardini miglior giocatrice 2002
for Africa 2002
Luigi Schiavon a Gualtieri
finale provinciale a Gualtieri 2001
for Africa 2001
Sponsor
Banca Reggiana
Frigeri Trasporti
B.C.M.
B.F. Guastalla
Contatti
RECAPITI
Links
Puoi consultare i LINKS
Conosciamoli Meglio
Serie C
Archivio
2004-2005
2005-2006
2006-2007
2007-2008
 
Risultati e commenti Coppa e Serie C/F 2010-2011

GARA 1 Semifinale Play Off Cervia Volley - BRV Il Corallo 2-3 (19/25 - 25/20 - 21/25 - 25/12 - 14/16)
GARA 2 Semifinale al PALAFARINA di Viadana Sabato 28 ore 21,15
Cervia: la B.R.V. Il Corallo guidata da Luca Papotti restituisce la sconfitta patita in Coppa Emilia e infligge un 3 a 2 significativo alla squadra di Michele Briganti non senza sudare le fatidiche “7 camice”. Nella piccola Palestra dello splendido Centro Sportivo “Le Roveri” di Pisignano di Cervia la formazione reggiana ha dato l’anima pur di portare a casa un risultato positivo che la mettesse virtualmente al sicuro in relazione a Gara 2 che si svolgerà domani presso il PALAFARINA di Viadana (g.c.) a causa della indisponibilità della Palestra Comunale di Gualtieri. La gara è stata condotta molto sapientemente sia da una parte che dall’altra con un sostanziale equilibrio dei valori in campo. Nella B.R.V. si è dimostrata in gran spolvero la capitana Ramona Bonetti, suoi i 26 punti che hanno fatto la differenza nel mettere sempre in difficoltà le avversarie seguita a ruota da “Chicca” Montagna. Nel Cervia Volley Silvia Leonardi e Elena Benzoni hanno favorito il mantenimento della propria squadra sempre a ridosso della B.R.V. con i loro affondi punto che hanno determinato il successo in due frazioni di gioco. Nel complesso tutte le atlete della B.R.V. Il Corallo hanno meritato questa vittoria ottenendo la carica giusta per affrontare GARA 2 con molta determinazione e sicurezza. Il Palafarina è un campo quasi sconosciuto alle atlete della B.R.V. ma sicuramente riceveranno tutto il calore e l’incitamento necessario da parte delle atlete e genitori della locale Viadana Volley, Società che intrattiene con la B.R.V. ottimi rapporti di collaborazione.

La Mora Feliz Citta' Di Carpi BVR Il Corallo 1-3 (20/25-15/10-25/23-16/25)
La BRV Il Corallo supera non senza qualche difficoltà La Mora Feliz di Carpi
La compagine guidata la Luca Papotti ha superato una La Mora Feliz non senza aver trovato una tenace resistenza da parte delle atlete di mister Ascari le quali ha disputato una gara al di sopra delle proprie aspettative. In verità alle ragazze della BRV Il Corallo è mancata inizialmente quella verve che aveva caratterizzato gli ultimi impegni sia casalinghi che fuori casa. Dopo il primo set perso dalla BRV a 20, nel secondo ha subito rimediato inanellando una serie positiva di palle a terra dove sia Lasagna, suoi alla fine 25 punti, che capitan Bonetti hanno contribuito a dare una sterzata in proprio favore al gioco lasciando le avversarie a 16 punti. Il terzo set è stato quello più combattuto con continui capovolgimenti di fronte nel quale si sono fatti sentire anche i punti di Erika Montagna, Anna Prati e Pamela Parenti contro le ottime piazzate di Benatti e Pavarotti per la squadra di casa che non ha mai lasciato nulla di intentato per portare dalla sua parte il punteggio che alla fine, pur con il minimo scarto di 25 a 23, è stato favorevole alla BRV Il Corallo. Nel quarto ed ultimo set si è assistito ad un certo calo della squadra di casa con la formazione reggiana, forte di un terzo set encomiabile per il preciso gioco espresso, che di slancio acquisiva un margine di punti che le avversarie non sono più riuscite a recuperare. Da evidenziare la regia della palleggiatrice Minzoni (8 punti in suo favore) che nel giro avanti della Lasagna è riuscita a distribuirle invitanti palloni che la banda BRV non ha avuto difficoltà a mettere a terra. Dopo la sosta Pasquale la BRV Il Corallo affronterà fra le mura amiche sabato 30 aprile la formazione del Parma Volley Academy.

BRV – Il Corallo ALISTAR 3-0 (25/13-25/14-25/12)
Affermazione da manuale della BRV
Al Palasport di Gualtieri la BRV-Il Corallo ha offerto una prestazione da manuale contro l’Alistar che nulla ha potuto contro una squadra ben registrata in difesa e determinata in attacco. Il punteggio dimostra di per se il tenore di una gara costellata anche da troppi errori della formazione ospite che ne hanno determinato l’irrimediabile sconfitta diversamente dalla gara di andata giocata alla B.Rossi di Guastalla dove la formazione di Riccardo Ruina ha fatto sudare Ramona Bonetti e compagne aggiudicandosi anche un set. Dopo la 23 ^ giornata la Bassa Reggiana Volley è ben salda al secondo posto della classifica generale a due punti dalla formazione di Alfredo Bizzarri che, a meno di sorprese, dovrebbe raggiungere la promozione diretta in serie “B2”. Alla B.R.V.-Il Corallo si aprono per la terza volta in tre anni le porte dei Play-off per ottenere l’altro dei tre posti-promozione previsti dal regolamento di indizione del Campionato di serie C 2010-2011. Prossimi impegni: La BRV-Il Corallo (54 punti) tornerà in campo sabato 16 aprile contro La Mora Feliz Citta' Di Carpi (12 punti) mentre l’Alistar (13 punti) riceverà la visita dell’Anderlini Unicom (51 punti)

Gramsci Pool Volley BRV Il Corallo 2-3 ( 20/25 - 20/25 - 26/24 - 25/17 -11/15)
La BRV -Il Corallo si prende la rivincita sul Gramsci Pool Volley
Scontro al vertice e risultato positivo per la BRV Il Corallo che alla Palestra 1° Maggio ha raccolto il frutto di un ottimo lavoro durante la settimana portando a casa due punti preziosi per la classifica che la vede a ridosso della quotata Gramsci Pool Volley e con una partita in meno da recuperare. La gara era molto sentita dalle due formazioni anche perchè un responso negativo a carico della BRV Il Corallo avrebbe potuto determinare un punteggio irraggiungibili per la formazione di il Ivano Caffagni e Alfredo Bizzarri. Ciò non è stato, la partita è ancora aperta ed il risultato delle prossime gare sarà determinante per fissare il passaggio automatico alla serie “B2”. Dal canto suo la formazione di Luca Papotti ha iniziato alla grande la gara ingaggiando una bella disfida con una sequela di ricezioni ed attacchi di pregevole intensità che l’ha portata a concludere in vantaggio i primi due set con cinque punti di scarto in entrambi. Sicure e determinanti sono risultate le prove di Erika Montagna,autrice alla fine di 29 punti, Anna prati, Sara Lasagni e capitan Ramona Bonetti tutte in doppia cifra. Il terzo set terminato 26 a 24 per il Gramsci Pool ha messo in mostra due formazioni veramente in gamba dove il gioco, di apprezzabile fattura, ha appassionato i numerosi sostenitori di entrambe le parti , Sulle ali di questo “cambiamento di fronte” anche il 4° set è stato appannaggio della squadra di casa durante il quale ha continuato a distinguersi la banda Serena Soliani con i suoi affondi vincenti ed il libero Alessia Testa vero baluardo per le rigiocate della sua squadra. Nel 5° set la BRV-Il Corallo è tornata a giocare sui livelli che avevano propiziato la vittoria dei primi due set concludendo set e gara fra la soddisfazione unanime di tutte le atlete e staff.
Al termine della gara abbiamo raccolto a caldo il pensiero di Ramona Bonetti (BRV-Il Corallo) la quale visibilmente contenta si è così espressa:”Abbiamo giocato con molta caparbietà volendo sovvertire il risultato dell’andata. Ci siamo riuscite solo parzialmente ma il Gramsci è una forte squadra. Abbiamo espresso un gioco di grande intensità sia in difesa che in attacco che ha messo in difficoltà le avversarie. E’ andata bene così”.
Prossimo turno: Sabato 9 aprile alle ore 21,00 alla “Bruno Rossi” di Guastalla, la BRV-Il Corallo (49 punti) renderà visita alla locale Alistar (13 punti).

Sabato 12 marzo 2011 BRV Il Corallo - Sorbolo Pallavolo 3-1 (21/25-25/15-25/20- 25/22) Arbitri:Gasparini e Vaccari di Modena
La BRV Il Corallo riprende il cammino vincente
Fra le mura amiche della Palestra di Gualtieri la Bassa Reggiana Volley il Corallo ha ripreso il cammino vittorioso dopo le sofferte sconfitte patite ad opera dell’Anderlini Unicom e Tecnocopie Giovolley. L’impegno contro il Sorbolo pallavolo, vittorioso per tre set a uno in quasi due ore di gioco, ha permesso alla compagine reggiana di recuperare fiducia nelle proprie potenzialità anche se Ramona Bonetti non è ancora al meglio della condizione fisica ed il libero Francesca Pradella (ottimamente sostituita dalla giovane Chiara Quartaroli) ancora a riposo per l’infortunio alla spalla. Ma in quanto ad infortuni, c’è da registrare l’uscita di scena già all’inizio del primo set di Erika Montagna per una distorsione alla caviglia destra. Se gli accertamenti ospedalieri daranno un risultato negativo la squadra perderebbe, almeno per un paio di giornate, la sua forte banda con chiare ripercussioni sull’andamento dei prossimi impegnativi confronti contro Bertozzi Medaglie e Canottieri Ongina. La gara vinta contro il Sorbolo è stata caratterizzata anche dall’entrata in panchina di Cristian Soragna (allenatore di 2°) affiancato da Iuri Balbi Settino (allenatore di 3°) dopo la concordata uscita di Luca Guizzardi, scelta sofferta anche dalla società ma giudicata non procrastinabile per dare una “scossa” alla squadra. “Contro la squadra parmense - spiega il Direttore Sportivo Enzo Mori - l’infortunio a partita appena iniziata, della Montagna ha disorientato tutta la squadra ma le ragazze hanno reagito bene all’inconveniente dando l’anima pur di portare a casa i tre punti che ci permettono di rimanere incollati alla vetta della classifica avendo due gare da recuperare rispetto all’attuale capofila Anderlini Unicom. La reattività delle ragazze lascia ben sperare per i prossimi importanti confronti”.
Prossima gara: Venerdì 18 marzo a Parma la BRV Il Corallo (41 punti) incontrerà il Bertozzi Medaglie ( 34 punti)



Il vertice della classifica dopo la 19° giornata


Anderlini punti 47 gare19
Gramsci punti 45 gare 17
Brv Corallo punti 41 gare 17
Tecnocopie punti 39 gare 18

Venerdì 4 febbraio 2011 Noceto Volley Club - BRV Il Corallo 1-3(25/22-21/25-21/25-23/25)Arbitri: Vitelli e Larcinese di Bologna
Prova d’orgoglio della BRV Il Corallo che supera brillantemente il Noceto Volley Club
Archiviate le dure sconfitte patite in Coppa Emilia Romagna contro la forte Cervia Volley ed alla 13^ di Campionato contro una tenace Arbor Interclays, la compagine guidata da Luca Guizzardi si è subito rifatta andando a vincere, nell’anticipo di Venerdì 4 febbraio, a Noceto di Parma contro la locale formazione guidata da Stefano Rossetti. La Bassa Reggiana Volley ha affrontato la gara ancora priva, così come contro l’Arbor, della sua capitana e forte banda Ramona Bonetti che dovrà rimanere ancora in forzato riposo per l’infortunio rimediato in allenamento così come del libero Francesca Pradella a causa di un infortunio alla spalla patito proprio in finale di Coppa Emilia. Due assenze importanti nell’economia del gioco della BRV Il Corallo alle quali hanno dovuto sopperire l’entrata del giovane libero Lorenza Cacucci, proveniente dalle giovanili della Società e direttamente con le atlete dell’organico a disposizione di Luca Guizzardi, che hanno saputo far “fronte comune” e fornire una prova d’orgoglio ritornando alla vittoria e temporaneamente al primo posto della classifica essendo la diretta antagonista Gramsci Pool Volley con una partita in meno.


La gara ha offerto un buon livello di gioco per la soddisfazione del numeroso pubblico presente sulle gradinate del Palasport di Via F.lli Cervi. Tutti i set sono stati molto combattuti con le padrone di casa ben determinate grazie anche alla sapiente regia della palleggiatrice che ha saputo distribuire ottimamente la palla alle bande, mentre al centro ha primeggiato Samanta De Jong andando a segno più volte. Mister Rossetti ha di che essere contento delle sue atlete visto il gioco che hanno espresso ed il punteggio ottenuto nei singoli parziali. La BRV, dopo un primo set “di studio”, ha reagito agli affondi avversari con una buona prova della palleggiatrice Fabiana Minzioni in regia, della Sara Lasagna in splendida forma e della onnipresente Erika Montagna, per l’occasione con i gradi di capitano, che hanno saputo dare verve a tutta la formazione per una vittoria scacciapensieri.


Per la 15^ giornata di Campionato Sabato 12 febbraio 2011 alle ore 21,00 la BRV Il Corallo (33 punti) ritornerà fra le mura amiche per affrontare il Synclean emmezeta (16 punti).

La BRV rende visita al Noceto Volley Club per un pronto riscatto
Campionato serie C femminile - la prossima gara
Archiviate le dure sconfitte patite in Coppa Emilia Romagna contro la forte Cervia Volley ed alla 13^ di Campionato contro una tenace Arbor Interclays, la compagine guidata da Luca Guizzardi rende visita Sabato 6 febbraio al Noceto Volley che viaggia a centro classifica con 11 punti all’attivo. La Bassa Reggiana Volley continua ad essere priva, così come contro l’Arbor, della sua capitana e forte banda Ramona Bonetti che dovrà rimanere ancora in forzato riposo per l’infortunio rimediato in allenamento ad una caviglia così come del libero Francesca Pradella a causa di un infortunio alla spalla patito proprio in finale di Coppa. Due assenze importanti nell’economia del gioco della BRV Il Corallo alle quali dovrà sopperire con l’entrata del libero proveniente dalle giovanili della Società e direttamente con le atlete dell’organico che dovranno far “fronte comune” per fornire una prova d’orgoglio per ritornare alla vittoria e così rimanere incollata ai primi posti della classifica. Classifica che vede ancora al primo posto il Gramsci Pool Volley, anch’esso incappato in una imprevista sconfitta contro l’Anderlini Unicom Starker di Modena per 3 a 1, il quale osserverà un turno di riposo mentre invece la BRV Il Corallo, distanziata di un solo punto, se la vedrà, come detto, con la formazione del Noceto Volley Club per un auspicabile pronto riscatto.
Quindi per la 14^ giornata di Campionato Venerdì 04 febbraio 2011 alle ore 21,00 alla Palestra Comunale di Noceto la BRV Il Corallo (30 punti) renderà visita alla locale Noceto Volley Club (11 punti) per un pronto riscatto

BRV – Il Corallo Maxicono Villa d’Oro MO 3-0 (25/16-27/25-28/26)
La BRV si assicura la partecipazione alla Final Four della Coppa Emilia 2010-2011
Non è bastata la vittoria ottenuta fra le mura amiche della Maxicono Villa d’oro per avere ragione della granitica formazione di Luca Guizzardi in gara 2 valevole per la qualificazione alla “Final Four” di Coppa Emilia 2010. Infatti dopo aver vinto gara 1 con il punteggio di 3 a 1 la squadra di Stefano Momtanari ha ceduto in gara 2 per 3 a 0 e così staccando il lasciapassare alla BRV Il Corallo che, per la terza volta consecutiva, accede alla finale. Non è ancora dato sapere l’avversaria che la BRV incontrerà alla “Final four” , ma un dato è certo, dopo la bellissima affermazione di Ramona Bonetti e compagne contro la forte Maxicolor Villa d’Oro, ogni positivo risultato è d’obbligo. Al Palasport di Gualtieri la gara è iniziata subito con un roboante avvio della BRV che ha lasciato esterrefatti sia il pubblico presente che la forte squadra ospite che ha racimolato solo 16 punti, che è tutto dire. Gli altri due set sono stati effettivamente combattuti da ambo le parti con ottima prestazione della Ramona Bonetti autrice di 19 punti che della Erika Montagna da una parte, Elisa Piacentini e Paola Viapiano dall’altra le quali hanno avuto un peso determinante nel rincorrere la BRV con le loro palle-punto quasi ad ogni occasione. I due punteggi parlano chiaro di una competizione portata all’ultimo colpo nella quale solo chi ha saputo crederci fino all’ultimo ne è stato ricompensato. Dopo la sosta natalizia la BRV il Corallo riprenderà il campionato l’8 gennaio ricevendo fra le mura amiche La Mora Feliz Citta' Di Carpi (8 punti). La “final Four” di Coppa Emilia si disputerà a Ozzano Emilia il 22 e il 23 gennaio 2011.

ETTORE SPAGGIARI

Parma Volley Academy - BRV Il Corallo 0-3 (18/25 17/25 21/25)
La Bassa Reggiana Volley supera di slancio il Parma Volley penultima in classifica
Contro la penultima squadra della classifica generale la formazione di Luca Guizzardi non ha avuto difficoltà a superare il Parma Volley con un perentorio 3 a 0. Come confermano i parziali le giovani ragazze guidate da Dino Guadalupi pur impegnandosi a dovere, non sono riuscite a strappare neppure un set alla squadra ospite che ha avuto la possibilità di far entrare in campo tutte le atlete a disposizione di Luca Guizzardi. Contro la squadra di Parma Ramona Bonetti e compagne hanno giocato con tranquillità senza l’assillo di dover strafare per aver ragione dell’avversaria di turno per cui ne è scaturita una gara dove tutto è andato via nella norma (Ramona 19 punti all’attivo) senza per altro alcun particolare stimolo ne per chi era in campo e neppure per i pochi sostenitori presenti al PalaRaschi di via Silvio Pellico La BRV Il Corallo molto probabilmente era con il pensiero alla Coppa Emili-Romagna infatti sarà di nuovo in campo Sabato 22 gennaio per l’impegno di semifinale che la vedrà impegnata nella “Final Four” di Coppa contro la formazione Icaro.Rimini.Tv.S.G. Volley. Una semifinale di tutto rispetto che, se propiziata da un risultato positivo proietterebbe la reggiana B.R.V. Il Corallo alla finale di Domenica 23 gennaio nella quale, quasi sicuramente se la dovrà vedere con il Gramsci Pool Volley. Due reggiane per un titolo che per due anni consecutivi è sfuggito alla compagine guidata da Luca Guizzardi.

Successivamente la BRV Il Corallo (30 punti) ritornerà a giocare fra le mura amiche della Palestra Comunale di Gualtieri, in Campionato, Sabato 29 gennaio contro l’Arbor Interclays (16 punti).

BRV Il Corallo-La Mora Feliz Citta' Di Carpi 3-0 (25/20-25/10-25/14) 3
Risultato scontato con un occhio alla Final Four di Coppa Emilia Memorial Gianfranco Mazza
La compagine guidata la Luca Guizzardi ha superato, senza soverchie difficoltà, l’impegno settimanale che la vedeva, fra le mura amiche, contro La Mora Felix di Carpi che con 8 punti naviga, dopo 12 gare di campionato, al terzultimo posto in classifica generale. Le ragazze, guidate dalla capitana, Ramona Bonetti, hanno reso subito la vita difficile alle carpigiane le quali hanno giocato ad armi pari punto su punto fino ai quindici poi hanno preso decisamente il sopravvento vincendo a 20 il primo set. Nei successivi due set non c’è stata più storia con Bonetti e Montagna in cattedra a macinare un gioco inarrestabile per le avversarie di turno. I punteggi di 25 a 10 e 25 a 14 parlano chiaro così come lo svolgersi di una gara senza problemi che ha permesso a coach Guizzardi di mettere in campo tutte le ragazze a disposizione all’infuori dell’Anna Prati la quale non era riuscita ad allenarsi a dovere durante la settimana. La BRV Il Corallo sarà di nuovo in campo Sabato 15 gennaio a Parma contro un'altra squadra a corto di punti qual è Parma Volley Accademy penultima in classifica con 4 punti all’attivo. Una gara che sarà utile quale buon allenamento in vista della partecipazione della formazione di Luca Guizzardi alla “Final Four” di Coppa Emilia Romagna “memorial Gianfranco Mazza” che si svolgerà la settimana successiva Sabato 22 e Domenica 23 ad Ozzano Emilia città natale del Presidente, che per 15 anni ha guidato il Comitato Fipav regionale prematuramente scomparso nel Luglio scorso. La BRV Il Corallo affronterà in apertura la squadra dell’Icaro Rimini TV SG Volley presso la Palestra Kennedy di San Lazzaro di Savena BO e presumibilmente il Gramsci Pool Volley in finale ad Ozzano Emilia.


Ettore Spaggiari

Sabato 18 dicembre 2010 Alistar-BRV Il Corallo 1/3 (23/25-19/25-25/18-22/25) Arbitri: Vaccari e Russo di Modena
Tre punti d’oro sotto l’albero della B.R.V. Il Corallo
La Palestra Comunale di Guastalla è stata il teatro ideale per una gara densa di significati positivi e di conoscenze sportive quali il Coach Riccardo Ruina (già Allenatore BRV), Stefano Bagnara 2° All.(già atleta BRV), Elena Boni, Vero Tortella e Lisa Lasagna le quali hanno indossato per alcune stagioni la maglia BRV. In questo contesto la Formazione di Luca Guizzardi è scesa in campo, se vogliamo, anche con un certo timore reverenziale nei confronti di atlete di una certa levatura quali, oltre a quelle già citate, Simona Acquaroni e Serena Gandolfi. Due formazioni che in campo hanno dato il meglio con un plauso a quella della U.S.Saturno targata “Alistar” che ha avuto il merito di impegnare severamente Ramona Bonetti e compagne nel corso dei 110 minuti, tanto è durata la gara. Il calore degli sportivi locali hanno supportato, con il loro entusiasmo, le proprie beniamine che , vinto il terzo set, hanno ceduto con il minimo scarto il quarto permettendo alla BRV-Il Corallo di aggiudicarsi l’intera posta in palio con il risultato di 3 a 1. Nel complesso le due formazioni hanno dato vita ad un incontro piacevole con suggestive azioni d’attacco portate per l’Alistar dall’estrosa Acquaroni , dalla onnipresente Boni e dalla Gandolfi che alla banda riusciva più volte a forare il muro avversario. Per la BRV i punti della Bonetti e della Montagna sono stati determinanti per accaparrarsi i primi due set durante i quali mister Guizzardi ha inserito, in regia, sia Fabiana Minzoni che Silvia Iafrate autrice di 3 punti. Nel terzo set Guizzardi per rompere il ritmo di una Alistar veramente super ha inserito anche Francesca Belladelli e Ilaria Ballasini terminando il parziale con solo 18 punti all’attivo. Nel quarto set il gioco è rimasto, per entrambe le squadre, ad alto livello ed alla fine la BRV-Il Corallo ha prevalso per 25 a 22. Prossimi impegni: L’Alistar ritornerà in campo il 15 gennaio ore 21,00 contro il Sorbolo. La BRV-Il Corallo invece sarà impegnata nei quarti di finale della Coppa Emilia martedì 21 a Modena e giovedì 23 a Gualtieri contro il Maxicono Villa d’Oro. L’8 gennaio ore 21,00 ospiterà La Mora Feliz Citta' Di Carpi per l’ 11^ di campionato

Agriturismo Val d'Oca - 15.12.2010
Festa di Natale
La Bassa Reggiana Volley con la squadra maschile di serie D e la squadra femminile di serie C si sono ritrovati "a tavola" in occasione degli scambi augurali per le prossime feste di Natale e fine Anno. Oltre al rituale scambio di auguri è stata un'occasione per avvicinare le due formazioni che praticamente non hanno avuto altre occasioi per conoscersi e scambiare quattro chiacchiere sull'andamento dei propri campionati e, perchè no, sulla vita di tutti i giorni. Lo sport serve anche per questo, ma il più delle volte i risultati sportivi prevalgono sugli altri aspetti dell'associazionismo. Per allietare la festa, come capita ormai da diversi anni, gli atleti (fra di loro) e le atlete (fra di loro) si sono scambiati i regali tra la contentezza e lo stupore di qualche regalo stravagante non aspettato. Alle atlete, la dirigenza della BRV ha offerto una rosa beneaugurante per il proseguo del campionato e di reciproco stima ed amicizia.
I ringraziamenti e gli auguri a tutti, il brindisi e le rituali foto di gruppo hanno concluso degnamente la Festa.

Nella foto: Leo Luca Capitano BRV Conad le Fornaci e Ramona Bonetti capitana BRV Il Corallo
Ettore Spaggiari

Sabato 11 dicembre 10 BRV Il Corallo - Gramsci Pool 0/3 (22/25-17/25-21/25) Arbitri: Zammarchi (PR) e Licchelli(RE)
La BRV Il Corallo soffre l’estro del Gramsci Pool Volley Club
Scontro al vertice amaro per la BRV Il Corallo che sul proprio campo ha subito una netta sconfitta dalla quotata Gramsci Pool Volley del mitico Ivano Caffagni. La gara era molto sentita dalle due formazioni anche perchè il responso poteva rappresentare la “cartina al tornasole” per decretare chi avrebbe potuto allungare il passo in un Campionato comunque ancora lungo ed aperto ad ogni risultato. Il Gramsci Pool ha dimostrato di avere carattere ed alcune indiscusse individualità ben guidate dalla regia della loro palleggiatrice hanno fermato la corsa della BRV Il Corallo facendola passare al secondo posto ad un punto dalla squadra di Caffagni.
Nel primo set le due squadre hanno dato vita ad un bel gioco determinato dagli affondi della Bonetti e della Montagna da una parte e dalla Scotti e Pellegrini dall’altra viaggiando sempre punto a punti fino a quota venti dopo di che alcuni errori di troppo della squadra di casa hanno spianato la strada alla squadra ospite che finiva il set con lo scarto di tre punti. Secondo set da dimenticare per le ragazze di Luca Guizzardi le quali si sono lasciate prendere da un pericoloso quanto inaspettato calo psicologico che ne ha minato la messa in pratica del bel gioco cui erano abituate. Nel terzo set le ragazze di Guizzardi sono riuscite a recuperare quello stato d’animo necessario per mettere in difficoltà un Gramsci il quale, dall’0alto dei due set ormai acquisiti hanno rallentato il loro gioco permettendo alla Bonetti e compagne di portarsi fino ad un vantaggio iniziale di 6/7 punti. Nel proseguo del set sono ritornate in cattedra le ragazze in arancio guidate da capitan Bettini, e per la BRV è stato difficile mantenersi a stretto contatto non riuscendo ad esprimere un gioco autorevole accontentandosi di fissare il set in svantaggio di 4 punti. Al termine della gara giuste soddisfazioni per il team Gramsci con il sig. Tincani che ammette: “è stata una partita bella e combattuta a parte il calo della BRV nel secondo set. Mi ha fatto piacere notare che la nostra Rapisarda si è fatta valere con la bellezza di 10 punti”.
Sabato 18 dicembre alle ore 21,00 alla Palestra Comunale di Guastalla, la BRV Il Corallo (21 punti) renderà visita alla locale Alistar (10 punti).

Sabato 4 dicembre Canottieri Ongina - BRV – Il Corallo 0 - 3 (17/25.17/25-10/25) Arbitri: Marraino e Malpighi diModena
Una vittoriosa BRV ed una attesa per la gara contro il titolato Gramsci di sabato 11 dicembre a Gualtieri
Seconda gara in trasferta per le ragazze di Luca Guizzardi ed ennesima vittoria contro una quasi rinunciataria Canottieri Ongina detentrice di un posto di valore in classifica generale. La BRV Il Corallo mantiene così saldamente il primo posto in classifica con all’attivo 21 punti seguito dal Gramsci Pool Volley a 19. Passa in terz’ordine l’Ongina che rimane a 17. La formazione ospite, scesa in campo con Minzoni in regia ha offerto una brillante prestazione offuscando completamente, dalkl’inizio alla fine, la formazione di Gianluca Rossetti che nel terzo set riesce ad ottenere solamente 10 punti. E’ la stessa Palleggiatrice che con la sua ottima prova è riuscita a guidare le compagne Parenti, Bonetti, Prati e Montagna, in doppia cifra, alla vittoria. Ancora una volta da elogiare la precisa e devastante prestazione di Pamela Parenti che non siè fatta sfuggire le occasione per mettere a terra palloni su palloni. Capitan Ramona Bonetti è stata sempre efficace nel dirigere in difesa la squadra rilanciando egregiamente il gioco d’attacco che è risultato determinante ed appariscente. Ed ora arriviamo allo “scontro” tanto atteso per conoscere la reale potenzialità delle ragazze di Luca Guizzardi. Infatti sabato 11 Dicembre al Palasport di Gualtieri scende la diretta concorrente quel Gramsci Pool Volley che,dista solo due punti dalla BRV il Corallo. Sulla prossima gara il Direttore Sportivo Enzo Mori precisa:”Siamo al punto cruciale di un campionato iniziato con soddisfazione dal nostro team.Il Gramsci è molto forte per i nomi altisonanti di cui può avvalersi. Il responso del campo sarà la “cartina al tornasole” per decretare chi potrà allungare il passo in un Campionato comunque ancora lungo ed aperto ad ogni responso.

Sabato 27 novembre BRV Il Corallo - Bertozzi Medaglie 3-0 (25/18 – 25/20 – 25/16) Arbitri: Cervini e Cerasti di Piacenza
BRV Il Corallo prestazione vittoriosa di routine contri il Bertozzi Medaglie
Gualtieri: Prosegue la marcia vittoriosa della BRV-Il Corallo che anche contro la squadra del Bertozzi Medaglie di Parma coglie l’occasione per aggiungere altri tre punti alla classifica che vede la squadra di Luca Guizzardi primeggiare con 18 punti e nessuna sconfitta in 6 gare . Coach Guizzardi inizialmente ha schierato in diagonale Minzoni e Montagna, al centro Prati e Parenti, Lasagna e Bonetti in banda e Pradella libero. Le ragazze di casa tengono subito la testa davanti grazie ad un efficace muro della coppia Anna Prati e Erika Montagna che più volte favorisce il contrattacco che termina quasi sistematicamente con palla a terrà ad opera della Ramona Bonetti e Pamela Parenti. Le ospiti di mister Federico Bovio stentano a tenere il passo anche se il continuo prodigarsi di Preti e Chierici mantiene in corsa la squadra parmense. Il set termina a 18 per capitan Bonetti e compagne. Il secondo set inizia con un ottimo servizio di Minzoni che coglie 3 punti di filato permettendo un primo allungo della sua squadra che nel proseguo viene ancora più aumentato con una veloce di Anna Prati ed una imprendibile palla a terra di Sara Lasagna che porta al vantaggio di 5 punti. Alcuni errori al servizio permettono alle ospite di raggiungere il pareggio sul 5 a 5 e da quel momento la gara si incammino su di un sostanziale punto a punto fino al 16 a 16 per poi far emergere tutta la potenzialità degli attacchi della BRV-Il Corallo che blocca le avversarie sul punteggio di 25 a 20. Il terzo parziale è la fotocopia del set precedente con Ballasini al posto di Prati ed un avvio fulmineo delle ragazze di casa che conducono fino al punteggio di 7 a 0 per poi subire il recupero della squadra di Bovio che ottiene il pareggio sul 7 a 7 e naufragare successivamente sotto il peso di un punto taglia gambe della Minzoni con una bellissima palla smarcante al centro del terreno avversario ed una imprendibile bordata di Erika Montagna che toglie ogni velleità alle parmensi che ottengono alla fine solo 16 punti.
La prossima gara: Sabato 5 dicembre BRV-Il Corallo si reca a Piacenza contro la Canottieri Ongina al secondo posto con 17 punti. Una gara da non sottovalutare e da prendere con la dovuta attenzione.

Sabato 20 novembre Pall.Sorbolo - BRV Il orallo 3-0 (15/25-20/25-19/25) Arbitri: Benedetti e Roli di Carpi
La BRV si impone in scioltessa sul campo della Pallavolo Sorbolo
Test assolutamente positivo quello condotto dalla BRV Il Corallo che sul campo di Sorbolo ha impiegato poco più di un ora per piegare la resistenza delle atlete allenate dal mitico Simone Ferrari. La vittoria confezionata con un perentorio 3 a 0 ha evidenziato un solido attacco con ben quattro atlete in doppia cifra contrastate unicamente dagli affondi di Trascinelli e Guastella le quali hanno dimostrato di sfruttare a dovere la regia di Rivara per acquisire punti importanti per far rimanere, se non altro,in partita la loro squadra. I parziali a 15-20 e 19 la dicono lunga della supremazia delle ragazze di Coach Guizzardi che solo nel secondo set hanno avuto un momento di deconcentrazione che ha permeso a capitan Conti e compagne di dimostrare la propria vitalità.
Luca Guizzardi ha impiegato con maggiore continuità Bonetti, Lasagna, Montagna e Prati le quali hanno risposto positivamente agli ordini del Mister sbaragliano con le loro schiacciate la difesa avversaria ed in più i muri attivi di Montagna e Prati hanno in più occasioni vanificato il raggiungimento di punti necessari per un asfittico risultato. Dopo il secondo set vinto dalla BRV con un attimo di ansietà, il ritorno in campo ha visto una squadra più determinata e precisa nel gioco di attacco e difesa con il libero Pradella ed addirittura la palleggiatrice Minzoni autrici di eccezionali recuperi che hanno permesso il mantenimento in gioco della palla a vantaggio del successivo attacco andato più volte a segno. Un Risultato quindi che permette alla squadra reggiana di mantenere il primo posto in classifica con 15 punti dopo 5 gare disputate, seguita con 14 punti dalla Canottieri Ongina.La settima giornata Sabato 28 novembre la BRV Il Corallo ospiterà il Bertozzi Medaglie (11 punti) alla Palestra di Gualtieri.


Ettore Spaggiari

Sabato 6 novembre Anderlini Unicom Starker - BRV Il Corallo 3-1 (13/25 – 25/18 – 23/25- 20/25) Arbitri: Stefano Crociali e Antonino Raffa di Bologna
La BRV Il Corallo prima parte a
Nell’Olimpo della Pallavolo ai tempi della Serie A femminile di Sassuolo la BRV-Il Corallo ha aggiunto tre punti pesanti alla sua classifica strappati alla giovane ma pericolosa squadra dell’Anderlini Unicom Starker con il risultato finale di 3 set a 1. Le ragazze di Luca Guizzardi hanno iniziato la gara molto disinvoltamente vista l’apparente arrendevolezza delle ragazze di casa nel set iniziale le quali sono riuscite a siglare solo 13 punti in meno di 17 minuti.
Nel secondo set la musica è cambiata ed il pallino è passato nelle mani delle ragazze di Roberta Maioli le quali con le funamboliche Ferrari, Gennari e Righelli hanno iniziato a prendere piede macinando un gioco prelibato che ha portato subito ad un vantaggio di quattro-cinque punti che capitan Bonetti e compagne non sono più riuscite a recuperare. Solo 18 punti per la BRV Il Corallo che non ha certamente azzerato la tensione verso la possibile vittoria. Infatti nel terzo set, oltre ad essere stato quello più incerto sia da una parte che dall’altra, le ragazze della Bassa si sono prontamente riscattate mostrando carattere nel contrastare punto su punto le bordate delle avversarie con i muri di Montagna-Parenti, quest’ultima molto preziosa nel salvataggio di alcune palle importanti per la rigiocata-punto della Bonetti e Lasagna. Sul 19 a 20 della BRV la Minzoni, palleggiatrice, piazza una palla smarcante al centro del campo avversario spianando la strada alle successive palle vincenti che portano la BRV alla vittoria con il minimo scarto per 25 a 23. Nel quarto set è la squadra ospite che prende subito il largo fino a raggiungere il punteggio di 11 a 17, quest’ultimo punto propiziato da un ottimo muro a uno della Bonetti. Nel finale il divario non cambia anche se la Ferrari di turno ce la mette tutta per far vedere i sorci verdi alle avversarie che concludono, con una puntuale veloce al centro di Anna Prati, con il punteggio di 25 a 20. Nel prossimo fine settimana la BRV Il Corallo osserverà un turno di riposo

Sabato 30 ottobre BRV Il Corallo-Tecnocopie Giovolley 3/0 (25/17 – 25/7 – 25/23) Arbitri: Giulia Gasparini e Eugenio Vaccari di Modena
La BRV Il Corallo brilla contro un Giovolley in affanno
Una brillante BRV Il Corallo, compatta e molto concrea, ha colto, fra le mura amiche, l’intera posta in palio contro una Tecnocopie Giovolley che ha ceduto le armi senza quasi mai entrare in partita .Le padroni di casa sono scese in campo nella formazione iniziale già collaudata dando spazio nel secondo set a Sara Lasagna rientrata dopo l’infortunio che l’ha tenuta lontana dai campi di gioco fino ad ora. Contrata per tutta la gara senza riuscire , se non nel terzo set, a rendersi pericolosa la squadra di Simone Gualdi dalla quale tutti gli addetti ai lavori del Palazzetto di Gualtieri si aspettavano qualche cosa in più dopo la bella affermazione della settimana precedente contro l’Arbor Interclays. I primi due set sono stati quelli che hanno segnato il risultato della gara avendo messo in luce una BRV Il Corallo inarrestabile in attacco che ha avuto la meglio negli scambi lunghi e nella fase di contrattacco. Specie nel secondo set vinto dalle ragazze di Luca Guizzardi con un perentorio 25 a 7 la squadra rivierasca ha dimostrato di aver assimilato i propri schemi mettendo in evidenza la buona sintonia Minzoni-Prati così come i muri di Parenti-Ongarini e Parenti-Montagna. Il terzo set, con un Giovolley apparso più rinfrancato, è stato quello più bello agonisticamente nel quale Stefania Gozzi da una parte e Ramona Bonetti con Erika Montagna dall’altra hanno fatto la differenza. Sull'esito del match pesano, sul fronte Giovolley Tecnocopie, anche i troppi errori delle ragazze di Gualdi in fase di servizio.
La prossima gara: la BRV Il Corallo si trova così al comando provvisorio della classifica con 9 punti in tre partite senza contare che sia Gramsci che Canottieri Ongina hanno disputato una partita in meno. Sabato 6 Novembre la BRV (9) farà visita all’ Anderlini Unicom Starker (6) a Sassuolo.

Sabato 23 ottobre 2010 EMMEZETA - BRV Il Corallo 0/3 (12/25 - 18/25 - 20/25) Arbitri: Paola Di Pasquale e Andrea Clemente di Parma
Secondoa vittoria per la BRV Il Corallo
Esordio amaro per l’Emmezeta Piacenza di fronte al proprio pubblico contro una BRV Il Corallo molto determinata e ben concentrata su un campo che, per tradizione, si è sempre dimostrato alquanto ostico. La formazione di Guizzardi scesa in campo con Minzoni in regia, pur con l’indisponibilità di Sara Lasagna ha offerto una brillante prestazione che le ha permesso di aggiudicarsi l'intera posta in palio senza perdere neppure un set. .La squadra di Franco Corrano presentava l’esperta Eleonora Montenesi la quale insieme alla Alletti e capitan Lanzoni ha cercato di contenere l’irruenza della Bonetti e Montagna, entrambe in doppia cifra per le reggiane.
Nei primi due set le ragazze di Guizzardi hanno macinato punti su punti mettendo in risalto un bel gioco d’assieme con una attenta Pradella al recupero per la puntuale ripartenza che si concludeva con gli affondi della Bonetti e della Belladelli con Prati sempre nelle condizioni di sfruttare al massimo le opportunità di “veloci” scodellate a dovere dalla Minzoni. A 12 ed a 18 i due parziali che spinavano la strada al terzo set. Come era immaginabile ad un leggero calo di concentrazione della formazione reggiana faceva riscontro una partenza a razzo delle piacentine che prendevano subito il largo fino al punteggio di 19 pari raggiunto con una bella schiacciata di capitan Bonetti. Da quel momento è stato un susseguirsi di bellissime azioni portate da entrambi i sestetti con un gioco punto a punto e con la salita in cattedra di Erika Montagna che non falliva i punti necessari per condurre la propria squadra ai 25 ed alla vittoria dell’incontro.
Sabato 30 ottobre alle ore 21,00 alla Palestra Comunale di Gualtieri, prova del fuoco fra la BRV Il Corallo e la forte Tecnocopie Giovolley vittoriosa per 3 a 0 nel derby contro l’Arbor Interclays

Ettore Spaggiari

Gualtieri: Sabato 16 ottobre 2010 BRV-Il Corallo / Noceto Volley 3/0 (25/15 – 25/19 – 2514) ArbitriFalavigna e Vaccari di Carpi
Campionato serie C femminile: buona la prima della B.R.V.
L’esordio fra le mura amiche della B.R.V. targata per questo anno sportivo “Il Corallo”, nuovo sostenitore della formazione allenata da Marco Guizzardi è stato accolto dal pubblico presenti sulle tribune della Palestra di Via Allende con un fragoroso applauso al termine della gara. Il tecnico della squadra ospitante ha dovuto fare a meno della Ongarini e della Lasagna ferma per infortunio e smaniosa di fare il suo esordio, cosa che dovrebbe avvenire già sabato prossimo contro le piacentine della Synclean-emmezeta. Inizio quindi con il botto per la BRV – Il Corallo che alla "prima" vince per 3-0 contro un Noceto Volley Club bello a sprazzi, ma poco determinato nei momenti focali della gara.
La partita: Primo set combattuto, con la squadra di Guizzardi a fare l'andatura con Bonetti Montagna e Belladelli subito incisive mentre dall'altra parte della rete Guardasoni in regia cerca di dare palle sfruttabili al meglio ai suoi martelli. Vinto a 15 il primo set, la B.R.V. impone il proprio gioco alle avversarie nel secondo set, vinto a 19, con la squadra di Rossetti protesa a rintuzzare alla meglio gli affondi delle schiacciatrici di casa con una Parenti in buona serata. Sul 2-0 la formazione del Noceto Volley sembra deconcentrarsi anche se in alcuni momenti sanno porre un efficace sbarramento all’Anna Prati ed alla Erika Montagna che si vedono ribattere le forti schiacciate ma nulla possono contro una BRV – Il Corallo in serata “sì” che lascia alle avversarie solo 14 punti.
Primo posto in classifica per la squadra di Guizzardi seguita dalla Tecnocopie Giovolley vittoriosa contro il Parma Volley e dal Bertozzi Medaglie che ha avuto la meglio contro l’Anderlini Modena.
Prossima Gara: Sabato 23 ottobre la BRV – Il Corallo farà visita all’avversario di sempre Synclean-emmezeta

Perfetta l'ultima gara contro il Noceto per staccare il biglietto di ingresso nei quarti
La B:R:V: passa ai quarti di finale di Coppa Emilia Romagna
B.R.V. Perfetto
Noceto Volley Club 3-0 (25/17 – 25/18 – 25/14)
LE FORMAZIONI:
BRV: Bonetti 15, Montagna 7, Parenti 3, Ongarini 6, Belladelli 2, Prati 10, Iafrate 4, Cacucci, Minzoni, Ballasini 2, Pradella (libero) All. Luca Guizzardi
Noceto Volley: Agazzi, Dioni, Dodi, Faelli, Greco, Guardasoni, Silva, Camellini S., Camellini E., Princic,Copelli, Culatina (libero) All. Stefano Rossetti
Arbitri: Elena Oliva e Alessia Gasparini di Modena

Gualtieri: In attesa dell’inizio del Campionato di Serie C Femminile che scatterà Sabato 16 ottobre. la B.R.V. regolando agevolmente un Noceto Volley Club, orfano della sua palleggiatrice titolare, ha staccato il biglietto che le permette di passare ai quarti di finale della Coppa Emilia Romagna. In precedenza le ragazze di Luca Guizzardi avevano portato a casa da Piacenza un identico risultato ottenuto contro la formazione dell’ EmmeZeta. Contro il Noceto, squadra che scenderà a Gualtieri proprio alla prima giornata di Campionato, le ragazze capitanate dall’inossidabile Ramona Bonetti hanno disputato una bella gara trascinate da un’ottima percentuale di realizzazione della giovane Anna Prati che ha sfruttato a dovere il preciso gioco della palleggiatrice Silvia Iafrate che ha disputato l’intero incontro al posto della titolare Fabiana Minzoni. Il gioco d’assieme è risultato già ad un buon livello dopo l’inserimento di alcune nuove atlete nell’organico della squadra quali: Erika Montagna (Casalmaggiore), Sara Lasagna (Coop Parma ) e Belladelli Francesca (OP Volley)., Francesca Pradella (passata al ruolo di libero).

Ettore Spaggiari

“Ragazzi in Sport”; in BRV per un futuro migliore
L'intervento del Presidente
Buongiorno a tutti
Ringrazio anch’io gli ospiti che hanno accolto l’invito a partecipare all’apertura di questo nuovo anno sportivo. Li ringrazio calorosamente perché rappresentano Istituzioni, Federazione Sportiva, Ente di Promozione Sportiva e Società con i quali avremo sicuramente modo di rapportarci nel corso di questo anno sportivo. II loro apporto, istituzionale e collaborativo, sarà alla base del percorso di qualificazione che la nostra Società vuole confermare per cui i loro suggerimenti e indicazioni saranno estremamente importanti nell’ottica di una reciproca preziosa attenzione.
Il momento di apertura di un nuovo anno sportivo rappresenta per la BRV una “Straordinaria Festa” perchè è una occasione per incontrarci, conoscerci e per iniziare un cammino di sport e di vita vissuta con passione in Palestra negli allenamenti settimanali e nelle gare di campionato.
In questi ultimi anni abbiamo dato alla nostra “Festa” degli slogan che nelle intenzioni dei Dirigenti volevano segnare questo cammino con l’intenzione e la volontà di lasciare nelle coscienze di tutti gli atleti, specialmente nei più giovani, la testimonianza che lo sport non è solo gioco ed agonismo fine a se stesso ma un mezzo per di educazione e formazione alla vita. Ed allora abbiamo iniziato con lo slogan “Insieme in BRV” il 2007-2008 ha rappresentato il momento più favorevole per iniziare le collaborazioni. Tutti insieme per fare grande un progetto che è proseguito nella continuità della Bassa Reggiana operante nei Comuni di Gualtieri e di Guastalla. La Pallavolo come mezzo unificante, catalizzante ed educante per ragazzi e ragazze atletied atlete. Siamo nel 2008-2009 “In BRV per crescere con la Pallavolo”. Ed arriviamo ai nostri giorni 2009-2010 “Amicizia, festa, gioia con la Pallavolo della B.R.V.”. I nostri ragazzi hanno trovato il modo di divertirsi giocando, fare amicizie durature e sincere, vivere con gioia le sedute d’allenamento sempre stimolati e sorretti nelle difficoltà dai propri Allenatori ed Istruttori. Questa è la Bassa Reggiana che senza clamori guarda al futuro, un futuro che tutti ci auguriamo migliore e per il quale tutti siamo chiamati ad esercitare e far fruttare i nostri “talenti”.
“Ragazzi in Sport”; in BRV per un futuro migliore è lo slogan che abbiamo voluta assegnare a quest’anno sportivo. Lasciatemi passare il termine, ci sentiamo tutti un po’ ragazzi quando noi adulti ci troviamo in mezzo a loro, anche quando i nostri atleti ed atlete accolgono nella squadra i più giovani per insegnare loro, attraverso i gesti sportivi più corretti che derivano dall’esperienza, i segreti della pallavolo. Ma oserei dire anche il valore della sconfitta, che insegna a guardare anche chi ci sta di fronte e a misurare con lui il valore del nostro sforzo; la capacità di spendersi per gli altri per raggiungere con loro un risultato utile per tutti. Il futuro è nelle nostre, vostre mani.
Ettore Spaggiari


Al Bocciodromo di Gualtieri magica giornata per tutte le atlete passate in rassegna
Presentate le squadre della Bassa Reggiana Volley per la Stagione 2010-2011
Puntuale come ogni anno la Bassa Reggiana Volley si è data convegno presso il Bocciodromo di Gualtieri per la presentazione delle squadre che prenderanno il via nei campionati Fipav e CSI. L’accogliente sala ha subito presentato un bel colpo d’occhio determinata da oltre 200 presenti fra atleti, atlete, tecnici, Dirigenti e Genitori. Roberto Soliani ed Ettore Spaggiari hanno fatto gli onori di casa accogliendo gli ospiti che hanno onorato con la loro presenza l’apertura dell’anno sportivo 2010-2011. Hanno portato il loro saluto e l’augurio per una attività densa di soddisfazioni l’Assessore allo Sport, Amadio Mori, il Presidente del CQP Fipav, Alessandro Lancetti, il Presidente del CSI, Davide Morstofolini, il Presidente del Viadana Volley Femminile, Claudio Gelmini, il Responsabile del settore femminile della Pallavolo Cavriaghese, Erio Zafferri, la Responsabile della Gymnasium Villarotta, Romana Secchi. Roberto Levani ed Enzo Mori hanno presentato le due squadre maggiori che rispettivamente militano nel campionato di serie D maschile targata “BRV-Conad” e di serie C femminile targata “BRV-Perfetto. Gli Staff delle due formazioni sono state riconfermate. La serie C femminile è guidata anche quest’anno da Luca Guizzardi con Soragna Cristian e Marco Lauria mentre la serie D maschile è guidata da Corrado Marchi con Soragna Cristian e Giancarlo Iacci. Completano il roster delle squadre le due formazioni Under 18 femminile, l’Under 14 femminile, l’Under 16 maschile, la Prima Divisione femminile, la Seconda Divisione maschile. Si mantiene attiva ed efficace la collaborazione che la BRV ha stipulato con la Pallavolo Cavriaghese, il Volley Viadana, l’US Aquila Luzzara e l’Olimpia Suzzara. A margine della presentazione della Società il Direttore Sportivo della BRV, Enzo Mori, ha espresso una valutazione positiva del lavoro svolto dai Dirigenti per l’allestimento delle squadre:” Abbiamo affidato al confermato Luca Guizzardi una squadra di serie C con alcune novità che andranno a potenziare il gioco offensivo con l’intento di ben figurare mantenendo posizioni di vertice. Abbiamo inserito quattro giovani del vivaio le quali saranno al via anche nel campionato di categoria. Le novità maggiori – prosegue Mori – sono quelle che provengono dalla squadra di serie D maschile che è stata completamente rinnovata con l’inserimento di diversi giovani del vivaio i quali saranno la croce e la delizia di Coach Corrado Marchi”.

COPPA EMILIA ROMAGNA
Entrambe le squadre di serie C e di serie D hanno esordito nel torneo della Coppa Emilia 2010-2011con alterni risultati. la C femminile ha totalizzato 5 punti contro il Daino Gavassa e l’US Arbor Interclays , una vittoria(3 a 0) ed una sconfitta (2 a 3) mentre la D maschile ha trovato subito un percorso in salita uscendo sconfitta nelle due gare iniziali avendo incontrato l’Aqua S.Martino e l’Olmar and Mirta entrambe con il risultato di 3 a 0.

GLI ORGANICI 2010-2011

C femminile: Bonetti Ramona (capitana) , Ballasini Ilaria Belladelli Francesca, Iafrate Silvia, Lasagna Sara,
Minzoni Fabiana, Montagna Erica, Ongarini Alizia, Parenti Pamela, Pradella Francesca, Prati Anna
1° allenatore: Guizzardi Luca 2° allenatore: Soragna Cristian
D maschile: Bellanti Luca,Bernardelli Luca,Bondioli Marco,Borciani Marco,Cremona Fabio, Dalboni Riccardo,
Frigeri Danilo,Leo Luca (capitano), Melli Tommaso, Molinari Alessio, Moreschi Massimo, Tonelli Riccardo. 1°Allenatore : Corrado Marchi, 2° Allenatore : Cristian Soragna

Ettore Spaggiari



In casa BRV, tre partenza ed altrettanti arrivi per un Campionato di vertice
Il 23 Agosto inizia la preparazione della BRV Serie C 2010-2011
Chiuso onorevolmente il capitolo Serie C 2009-2010 la Società, a fronte di alcune partenze, ha completato il roster della formazione che disputerà la Coppa Emilia ed il Campionato di Serie C 2010-2011. Il Direttore Sportivo Enzo Mori si è mosso sul territorio al fine di costruire una squadra in grado di offrire ai propri sostenitori una buona pallavolo e ripetere i successi che hanno dato grosse soddisfazioni alla Società e non solo.
Ringraziamo le atlete che non vestiranno più la maglia bianco-celeste ed auguriamo loro di raggiungere positivi successi con le loro nuove formazioni. Parliamo di Albertina Corchia, Francesca Ruggiero (Porto Mantovano serie C) e Cristiana Attolini (Taneto di Gattatico).
Esordiranno invece nel roster guidato dal riconfermato Luca Guizzardi le seguenti atlete: Erika Montagna (Pomì Casalmaggiore B2), Sara Lasagna (Coop Parma C) e Belladelli Francesca classe '92 (OP Volley D). Durante le tre setttimane di preparazione, inizio Lunedì 23 Agosto, e negli allenamenti di Campionato verranno aggregate alla serie C alcune ragazze del settore giovanile della BRV. Sono Gaia Panizzi (L), Veronica Soliani (S), Chiara Quartaroli (S), Navjot Kaur (C).
Questo lo Staff Tecnico che affronterà il Campionato di Serie C 2010-2011:
Guizzardi Luca (1° All.)
Soragna Cristian (2° All.)
Coletti Massimiliano (Assistente All.)
Lauria Marco (Dirigente Accompagnatore)
Raffaldini Lorenzo (Preparatore Atletico)

La rosa delle atlete è così composta:
Minzoni Fabiana (P), Silvia Iafrate (P),
Ballasini Ilaria (C), Prati Anna (C), Parenti Pamela (C),
Bonetti Ramona (S), Ongarini Alizia (S), Lasagna Sara (S),
Erika Montagna (O), Belladelli Francesca (O),
Pradella Francesca (L).
Ettore Spaggiari